Impianto galvanico di argentatura completamente automatizzato e definito a telaio, dotato di serie di casse aspiranti per aspirazione localizzata installata su tutta la linea. È previsto un collettore di aspirazione in PVC Ø 400. Pertanto, il rischio inalazione dei vapori di cianuri alcalini R 26/27/28 – Molto Tossici viene prevenuto dall’impianto stesso.

Trattamenti Galvanici Industriali Srl (RM)