Impianti a energie rinnovabili

Grazie agli obiettivi di riduzione delle emissioni presentati in vista della conferenza di Parigi sul clima, nelle 8 maggiori economie mondiali il contributo delle energie rinnovabili raddoppierà entro il 2030. L’Europa e l’Italia hanno preso seriamente l’impegno di ridurre le emissioni di sostanze inquinanti. Il cambiamento climatico è sotto gli occhi di tutti, tutti abbiamo il dovere di fare qualcosa per l’ambiente. Le energie rinnovabili sono l’unica strada per un futuro sostenibile, per noi e per le generazioni future.

Eutecna aiuta le aziende in questo nobile obiettivo, introducendole nel mondo delle energie rinnovabili come fonte essenziale dell’efficienza energetica, trova gli strumenti finanziari e i partners ideali per raggiungere i tuoi obiettivi.

Eutecna individua gli impianti ad energie rinnovabili in grado di soddisfare il fabbisogno energetico dell’azienda e di renderla più indipendente dal punto di vista energetico.

La differenza tra un’azienda ricca e una povera è questa: l’azienda povera paga le spese e le bollette, l’azienda ricca investe in impianti che dopo essersi ripagati in qualche anno generano profitto..

Biogas

Il biogas rappresenta un’occasione imperdibile per migliorare il bilancio economico delle aziende. Attualmente ci sono soluzioni impiantistiche a partire da 100 kW di potenza destinate a imprese zootecniche a conduzione familiare. Gli impianti di potenza compresa tra 100 e 300 kW godono dei maggiori incentivi statali, quindi un ottimo investimento. Eutecna aiuta le aziende in tutte le fasi del progetto, a partire dall’individuazione dei bandi pubblici che prevedono incentivi finanziari, fino alla realizzazione, collaudo e assistenza post realizzazione.

Coogenerazione e/o trigenerazione

Gli impianti di cogenerazione, nei quali si ha la produzione combinata di energia elettrica e calore, nella loro configurazione tradizionale non si adattano ad essere utilizzati per la climatizzazione degli edifici, in quanto il loro uso risulta efficiente nel solo periodo invernale, quando è necessario provvedere al riscaldamento degli stessi. Nei mesi più caldi bisogna invece tenere fermo l’impianto di cogenerazione o farlo funzionare dissipando il calore prodotto; entrambe queste condizioni vanno a discapito della fattibilità economica dell’impianto e dell’efficienza complessiva.

Per ovviare a ciò si può pensare, nel periodo estivo, di utilizzare il calore prodotto dall’impianto cogenerativo come sorgente principale di energia, in luogo dell’elettricità, per la produzione di freddo tramite sistemi ad assorbimento (chiller ad assorbimento).

Biometano

Il biometano è un gas che può essere usato per autotrazione o usi civili, come il metano, ma che proviene dalla raffinazione del biogas. Rappresenta un’ulteriore opportunità di sviluppo per tutti i produttori di biogas, con un alto grado di efficienza. Il decreto legislativo del 5 dicembre 2013 dà incentivi sostanziali a chi decide di realizzare un impianto biometano o decide di convertire un impianto biogas in biometano.

Eutecna Italia

ROMA - Via Cristoforo Colombo, 454 – 00145 ROMA, tel 06-51980484, fax 06.233245047
FORMIA (LT)- Via O.Spaventola – tra. mercato – c/o trebit – 04023 Formia (LT)  – tel 0771.23587 – fax 06.233245047
ROMA - Via Giordano Bruno 47, 00195 Roma, WathsApp: +393397455043, mail: landolfi@eutecna.com
CAIANELLO (CE) - Via Cerasele, 100 m Uscita autostrada Capannello A1 (CE), WathsApp: +393397455043, mail: landolfi@eutecna.com

 

Eutecna United Kingdom

LONDON -20-22, Wedlock Road,  N1 7GU, WathsApp: +393397455043, mail: landolfi@eutecna.com

 

Eutecna Ukraine 

KIEV - Leonardo Business Center, Bohdana Khmel'nyts'koho St, 19/21

tel: +38 093 530 04 89, mail:  zhukovskyi@eutecna.com